Lightbox Effect

Merelli e Zaffaroni tenteranno ad ore...

news from LHASA, Tibet -- Due giorni di ritardo a causa del tempo instabile. Ma sembra essere arrivata l'ora di tentare la cima anche per Mario Merelli e Marco Zaffaroni, che attualmente si trovano a 7.200 metri, sulla via normale del Cho Oyu. I due alpinisti, se perdurerà il bel tempo, partiranno questa notte.

Merelli e Zaffaroni sono partiti sabato dal campo base. Hanno raggiunto campo 1 e ieri sono saliti a campo 2. Il tentativo era fissato per questa mattina, ma uscendo dalla tenda i due alpinisti hanno visto delle nubi circondare la cima e hanno preferito rimandare di 24 ore la partenza.

"Stamattina era arrivata notizia di 6 alpinisti in salita - ci racconta dal campo base Mireia Giralt, fidanzata di Merelli - pensavo che anche loro fossero partiti per la cima. Invece poi mi hanno fatto sapere che erano fermi a campo 2 e tenteranno stanotte. Il tempo non era il massimo e non si sono fidati. E' un peccato perchè poi è uscito un giorno davvero bello, ma dovrebbe essere così anche domani".

Le previsioni meteo sulle cime himalayane, negli ultimi giorni, non sono state molto affidabili. Una finestra di bel tempo per sabato e domenica ha indotto molti alpinisti a tentare la vetta, ma nubi e nevicate hanno mandato all'aria molti piani.

"Sono giorni che divento matta con le previsioni - prosegue la Giralt -. Vado a confrontarle con le altre spedizioni ma le versioni sono tutte diverse. Tendenzialmente sono buone, comunque Mario e Zaffa decideranno in base ciò che vedranno usciti dalla tenda. Partiranno direttamente da campo 2, perchè il terzo campo sarebbe stato soltanto trecento metri più in alto e non valeva la pena attrezzarlo".

Nei giorni scorsi diversi gruppi hanno raggiunto la cima del Cho Oyu. I primi sono stati 4 baschi il 22 settembre, poi alcune commerciali. Ma c'è ancora molta gente in movimento sulle pendici del gigante tibetano di 8.201 metri. Le prossime ore potrebbero essere decisive per molti.



1 commenti:

  Anonimo

28 settembre 2009 16:54

ho un amico con loro roberto b e volevo fargli gli auguri di in bocca al lupo e anche a voi che il signore delle montagne vi prottegga